Chien dont les dents sont dépourvues de tartre

Parodontite nel cane, una malattia prevenibile

La parodontite è un'infezione orale comune nei cani. Si stima che ne sia affetto l’85% dei cani di età superiore ai 4 anni . Questa malattia causata dall’accumulo di tartaro e placca può essere grave se non trattata adeguatamente.
Ti diremo tutto sulla parodontite, i suoi sintomi e come evitarla!

Cos'è la parodontite?

La parodontite , detta anche malattia parodontale , è un'infezione del parodonto, cioè di tutti i tessuti che sostengono il dente: gengiva, cemento, osso alveolare, legamento alveolo-dentale.

È dovuto alla scarsa igiene orale . Molti proprietari di cani, infatti, trascurano l'igiene dentale del proprio amico peloso, generalmente perché non sanno quanto sia importante, ma anche perché non sanno come farlo. La parodontite si sviluppa a causa dell'accumulo di placca e tartaro sui denti del cane. Colpisce prima le gengive, poi i denti stessi.

Le conseguenze della parodontite possono essere gravi. Il primo rischio è l' allentamento e la perdita dei denti, che impediranno al cane di mangiare correttamente. Ma i batteri responsabili della parodontite possono, in fase avanzata, colpire anche altri organi come i reni o il cuore.

La mancanza di igiene dentale non è l’unica causa dello sviluppo della parodontite. In effetti, alcuni fattori influenzeranno la comparsa o meno della malattia. Anche l'età, la taglia, la razza e il livello di stress del cane avranno un ruolo. Da un lato i cani di piccola taglia o con i denti mal posizionati tendono a sviluppare più tartaro, inoltre lo sviluppo dell'infezione dipende anche dal sistema immunitario del cane.

denti di un cane affetto da parodontite

Come faccio a sapere se il mio cane ha la parodontite?

La malattia parodontale significa dolore per il tuo cane, quindi è importante saper riconoscere i segni.

Se il tuo cane ha l'alito cattivo e ha del tartaro sui denti, questo potrebbe indicare che soffre di parodontite. Anche la salivazione eccessiva e le gengive gonfie e/o rosse sono indicatori di malattia parodontale.

In uno stadio più avanzato della malattia si può osservare il riassorbimento delle gengive, l'allentamento dei denti e il disagio del cane quando mangia.

Come trattare la parodontite nei cani?

È necessario consultare il veterinario se il vostro cane presenta i sintomi che abbiamo descritto nel paragrafo precedente.
Ma, in generale, le visite regolari dal veterinario sono essenziali per prendersi cura della salute del proprio amico peloso. Si consiglia inoltre di ridimensionare regolarmente , in particolare se il cane viene nutrito con cibo umido come il pastone. L'ablazione viene effettuata in anestesia generale e aiuta ad eliminare il tartaro presente sui denti, limitando così il rischio di parodontite.

Se il tuo amico peloso soffre già di questa infiammazione, il veterinario lo sottoporrà ad anestesia generale per esaminare lo stato dei suoi denti. Allo stesso tempo verranno rimossi i denti troppo colpiti o danneggiati.
Se il veterinario sospetta un'infezione generalizzata, eseguirà un esame del sangue per confermare la diagnosi. In questo caso è solitamente necessario il trattamento con antibiotici .

Cane che si lava i denti

Prevenire la parodontite

La malattia parodontale è un’infezione grave e purtroppo comune. Tuttavia, la buona notizia è che è possibile e abbastanza semplice agire per prevenire.

La prima cosa da fare per prevenire la parodontite nel vostro amico peloso è curare la sua igiene dentale. Ciò può includere lavarsi i denti o un dolcetto o un osso da masticare . Quando ti lavi i denti, usa un dentifricio specifico per cani perché il fluoro contenuto nei nostri dentifrici non è raccomandato per il tuo cane. Abituatelo fin da piccolo a questo gesto, vi faciliterà il lavoro!
Per quanto riguarda l'alimentazione, scegliete un'alimentazione secca come le crocchette, che lasciano meno residui sui denti rispetto al cibo umido.
Prendi l'abitudine di consultare il tuo veterinario ogni anno e di decalcificare regolarmente i denti del tuo cane .

I nostri consigli per prenderti cura dei denti del tuo cane in tutta semplicità

Noi di Hello Jack sappiamo che prendersi cura dei denti del tuo cane non è sempre facile, ecco perché abbiamo creato Smile con il nostro veterinario.

Questo integratore alimentare, gustoso come una caramella, contiene menta piperita per un alito fresco. Ma soprattutto contiene un'alleanza unica di alghe, carbonato di calcio ed esametafosfato di sodio che limiterà la formazione della placca dentale , preverrà la comparsa del tartaro e lo ammorbidirà per facilitarne l'eliminazione . Un modo semplice e simpatico per prenderti cura dei dentini del tuo amico peloso! 

Ora sai tutto sulla parodontite. Per evitare ciò, ti consigliamo di prenderti cura dei denti del tuo peloso per tutta la sua vita. Se hai domande o ulteriori suggerimenti su questo argomento, lascia un commento!

Cos’è Lorem Ipsum?

Lorem Ipsum è semplicemente un testo fittizio del settore della stampa e della composizione. Lorem Ipsum è stato il testo segnaposto standard del settore fin dal 1500, quando un tipografo sconosciuto prese una cassetta di caratteri e li mescolò per creare un libro campione. È sopravvissuto non solo a cinque secoli, ma anche al salto nella composizione elettronica, rimanendo sostanzialmente immutato.

Visualizza articolo
Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.