Découvrez 5 solutions naturelles contre le stress chez le chien

Scopri 5 soluzioni naturali contro lo stress nei cani

Lo stress non è una prerogativa dell’uomo, anche i nostri pelosi possono risentirne. Tuttavia, un cane ansioso rischia di sviluppare problemi comportamentali. Devi quindi agire rapidamente se noti che il tuo animale è stressato.

Fortunatamente esistono diverse soluzioni naturali per calmare l’ansia dei nostri compagni a quattro zampe! Ve li presenteremo.

N°1 Integratori alimentari

Oggi esistono integratori alimentari per migliorare il benessere dei nostri cani e gatti. Integratori studiati per combattere lo stress affidatevi all'effetto calmante di piante come camomilla, valeriana e passiflora.
Come ogni trattamento naturale, un integratore alimentare deve essere utilizzato regolarmente per dare buoni risultati. Il problema è che spesso è difficile far ingoiare compresse e altre capsule ai nostri animali.

Noi di Hello Jack sappiamo che un integratore alimentare efficace è soprattutto un integratore alimentare facile da somministrare! Quindi il nostro integratore Relax per cani ansiosi è appetitoso come un dolcetto al buon gusto del burro di arachidi. Relax contiene valeriana, camomilla e l-triptofano, per calmare il tuo cane stressato .

cane che assume un integratore alimentare antistress

N. 2 CBD

Il CBD è un estratto della canapa, conosciuta anche come cannabis. Il CBD ha gli effetti calmanti della cannabis senza effetti narcotici, quindi non crea dipendenza. Questo prodotto naturale è molto popolare per calmare l'ansia negli esseri umani e ora viene applicato anche agli animali. L'olio di canapa è disponibile in diversi dosaggi e dovrebbe essere aggiunto alla razione alimentare del tuo cane.
Fare attenzione a rispettare il dosaggio di questi prodotti.
Puoi trovare il CBD sotto forma di pipetta, spray o anche dolcetto masticabile.

N. 3 Feromoni

È noto che la diffusione dei feromoni ha proprietà lenitive e rilassanti sugli animali. Utilizziamo feromoni identici a quelli secreti dalla mamma cagnolina quando allatta i suoi piccoli. I feromoni si presentano sotto forma di diffusore elettrico, spray o collana.
Questa è una buona alternativa in caso di cambiamento nell'ambiente del cane, come ad esempio un trasloco o l'arrivo di un altro animale.

N°4 Oli essenziali

L'aromaterapia può essere utile per calmare un cane stressato . Tra le piante utilizzate come calmante naturale in caso di stress possiamo citare la lavanda vera, l'eucalipto o la maggiorana. L'aromaterapia si pratica mediante diffusione di oli essenziali o mediante applicazione locale. In questo caso è indispensabile miscelarli con un olio neutro.
Fai attenzione quando usi gli oli essenziali sul tuo cane. È meglio chiedere consiglio al veterinario o a un naturopata animale quando si utilizzano questi prodotti sugli animali.

N°5 Fiori di Bach

Come l'aromaterapia, i Fiori di Bach si affidano alle virtù delle piante. Inizialmente riservati agli esseri umani, questi elisir sono ora disponibili anche per gli animali.
I fiori di Bach hanno lo scopo di aiutare a riequilibrare le emozioni, da qui il loro utilizzo contro lo stress e l'ansia , e più in particolare nelle situazioni che possono causare paura.
I risultati ottenuti dipenderanno dalla regolarità e dalla frequenza di utilizzo. L'elisir si utilizza direttamente spruzzandolo nella bocca del cane, nella ciotola dell'acqua o sul cibo.

cane stressato che riceve un massaggio

Il consiglio in più: il massaggio

Non sempre ci pensiamo, ma i nostri cani amano essere coccolati tanto quanto noi! Sì, è possibile massaggiare il proprio cane per migliorare il suo benessere e contribuire al suo rilassamento, ma attenzione, è consigliabile non improvvisarsi massaggiatore per il proprio cane. Dovresti invece rivolgerti a un professionista appositamente formato nel massaggio dei cani.

Il massaggio non è un trattamento contro lo stress, ma il suo effetto calmante può essere molto utile in aggiunta ad un altro metodo.

Bastano le soluzioni naturali per calmare l’ansia nei cani?

Se il tuo cane mostra sintomi di stress come automutilazione, tremori, tendenza ad abbaiare eccessivamente o addirittura comportamenti distruttivi , devi prima capire quale ne è la causa.

In alcuni casi, lo stress è temporaneo, come ad esempio durante una visita dal veterinario o un cambiamento nell’ambiente. Ma per alcuni cani l’ansia è cronica e può avere un impatto sul comportamento e sulla salute.
Se sospetti che il tuo cane soffra di stress cronico , è consigliabile portarlo dal veterinario per essere sicuro che non ci sia un problema di salute di fondo. Lo stress, infatti, può essere causato anche dal dolore o dalla malattia.

Se il vostro cane soffre di lieve stress, i prodotti naturali sono l'ideale e generalmente danno buoni risultati. Devi però sapere che, per essere efficaci, questi rimedi devono essere utilizzati con regolarità. In aggiunta alla terapia comportamentale possono essere utili anche alternative naturali per alleviare più rapidamente i sintomi dell’ansia.

Per aiutare un cane stressato si può ricorrere ad un trattamento naturale come trattamento di prima linea, ma è necessaria una visita dal veterinario per verificare che non ci siano problemi di salute o problemi comportamentali.
Tutti i metodi che abbiamo citato possono essere utilizzati in caso di stress temporaneo o per prevenire situazioni che potrebbero causare apprensione nel vostro cane. La maggior parte di essi non causa effetti collaterali o dipendenza. Tuttavia, assicurati di seguire attentamente le istruzioni per l'uso e il dosaggio.

Hai già testato qualcuna delle soluzioni proposte? Non esitate a dare la vostra opinione nei commenti!

Cos’è Lorem Ipsum?

Lorem Ipsum è semplicemente un testo fittizio del settore della stampa e della composizione. Lorem Ipsum è stato il testo segnaposto standard del settore fin dal 1500, quando un tipografo sconosciuto prese una cassetta di caratteri e li mescolò per creare un libro campione. È sopravvissuto non solo a cinque secoli, ma anche al salto nella composizione elettronica, rimanendo sostanzialmente immutato.

Visualizza articolo
Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.